Feeder fishing

Tecnica di pesca importata dall'Inghilterra, che si presenta come un'evoluzione della pesca a fondo.Fino agli anni 80 era conosciuta con il nome di "Ledgering,"

derivato da “ledge” significa proprio “fondo”, in opposto a “edge” che indica la superficie dell’acqua.Negli anni novanta si è poi evoluta in "Legering", esprime chiaramente il concetto di “pesca sul fondo”.

La canna prevede una vetta molto sensibile per la segnalazione delle abboccate, che oggi consta di una cima in nylon o carbonio, detta “quiver tip”, che si innesta sul sottovetta in modo da essere intercambiabile. Ciò consente di adattare la sensibilità della vetta alla distanza di pesca e alle condizioni dell’acqua. La montatura può essere costruita con un semplice piombo, a filo passante o in derivato, oppure con un piombo pasturatore (“feeder”), che offre il vantaggio di portare esche sfuse o sfarinati in prossimità dell’amo(Estremamente consigliati ami ad occhiello).

Cookie